Home

TGIF (che poi sarebbe Thank God It’s Friday)

Ancor non si sa cos’è, ma perlomeno è

Spectators

rss feed technorati fav

Pagine

Archivi

Categorie

Ultimi post

Ultimi commenti

Qualche lettura

Calendario

September 2007
M T W T F S S
« Aug   Oct »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Twitterando ...

Powered by Twitter Tools

Per rimanere aggiornati

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner


Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Segnala il tuo sito nella directory

Blogging Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Add to Technorati Favorites

segnala il tuo blog su blogmap.it

YTBD - Yet To Be Defined - E' un po' quello che è questo blog, si vedrà strada facendo.

Traduzione Crash Test Dummies – MMMM MMMM MMMM MMMM

Pubblicato da Jak | Nella categoria Musica, Traduzioni, Video

Oggi … beh, oggi, diciamo che è andata così … grazie a Dio, tra poco è venerdì … anche se non significa un granchè, visto che passerò il w/e lavorando … cmq, si diceva … oggi ho quasi risentito questa canzone dei Crash Test Dummies … quasi perchè non l’ho risentita veramente … è stato un attimo strano … la radio è accesa tutto il giorno, ma sei troppo preso per sentirla veramente, è solo rumore, più o meno piacevole … e poi un istante, il tempo che si ferma … come nei film, quando tutto rallenta, il tuo cervello chiama a raccolta tutti i neuroni sopravvissuti, ordina alle orecchie di concentrarsi, di farti ascoltare, perchè sa che ti piace, che ci sono dei ricordi legati a questa canzone (anche se non sa o non vuole dirti se belli o brutti), sa che in quel momento ne hai bisogno … e allora un attimo, pochi secondi di tempo reale, diventa una piccola eternità, una sensazione piacevole, un breve sorriso, anche se un po’ malinconico, ma che è abbastanza, anche se poco.

Il brano è del 1993, l’album è  “God shuffled his feed” (che è abbastanza difficile da tradurre, starebbe più o meno per “Dio ha agitato i suoi piedi” … nel video del brano che dà il nome all’album, che ricordo vagamente, Dio è in realtà una marionetta, mossa da una persona anziana … ecco, il senso è quello, l’agitarsi dei piedi come quello delle marionette … )

Il video:

Il testo originale:

“Mmm Mmm Mmm Mmm”

Once there was this kid who
Got into an accident and couldn’t come to school
But when he finally came back
His hair had turned from black into bright white
He said that it was from when
The car had smashed so hard

Mmm Mmm Mmm Mmm
Mmm Mmm Mmm Mmm

Once there was this girl who
Wouldn’t go and change with the girls in the change room
But when they finally made her
They saw birthmarks all over her body
She couldn’t quite explain it
They’d always just been there

Mmm Mmm Mmm Mmm
Mmm Mmm Mmm Mmm

But both girl and boy were glad
‘Cause one kid had it worse than that

‘Cause then there was this boy whose
Parents made him come directly home right after school
And when they went to their church
They shook and lurched all over the church floor
He couldn’t quite explain it
They’d always just gone there

Mmm Mmm Mmm Mmm
Mmm Mmm Mmm Mmm

La mia traduzione:

C’era questo ragazzo, una volta, che
ha avuto un incidente e non è potuto venire a scuola
ma quando è finalmente tornato
i suoi capelli da neri erano diventati bianchissimi
Ha detto che è successo quando
la macchina ha sbattuto così violentemente

Mmmm Mmmm Mmmm Mmmm
Mmmm Mmmm Mmmm Mmmm

C’era questa ragazza, una volta, che
non ne voleva sapere di andare a cambiarsi con le altre nello spogliatoio
Ma quando alla fine sono riusciti a convincerla
hanno visto delle voglie sparse su tutto il corpo
Non era in grado di spiegarlo veramente
c’erano da sempre  e basta

Mmmm Mmmm Mmmm Mmmm
Mmmm Mmmm Mmmm Mmmm

Ma sia il ragazzo che la ragazza erano sollevati
per via di un ragazzo che se la passava molto peggio

perchè praticamente c’era questo ragazzino che veniva obbligato dai suoi genitori a filare dritto a casa dopo la scuola
E quando andavano alla loro chiesa
si agitavano scomposti e razzolavano sul pavimento della chiesa
Non era in grado di spiegare questa cosa
Semplicemente, erano sempre andati lì.

Mmmm Mmmm Mmmm Mmmm
Mmmm Mmmm Mmmm Mmmm

Non aggiungo altro, era l’ormai lontano 1993.

September 20th, 2007


One Response to “Traduzione Crash Test Dummies – MMMM MMMM MMMM MMMM”

  1. Steve Says:

    Davvero una canzone toccante e ormai diventata anche malinconica. Complimenti per la traduzione. Ciao

Leave a Comment