Home

TGIF (che poi sarebbe Thank God It’s Friday)

Ancor non si sa cos’è, ma perlomeno è

Spectators

rss feed technorati fav

Pagine

Archivi

Categorie

Ultimi post

Ultimi commenti

Qualche lettura

Calendario

December 2007
M T W T F S S
« Nov   Jan »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Twitterando ...

Powered by Twitter Tools

Per rimanere aggiornati

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner


Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Segnala il tuo sito nella directory

Blogging Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Add to Technorati Favorites

segnala il tuo blog su blogmap.it

YTBD - Yet To Be Defined - E' un po' quello che è questo blog, si vedrà strada facendo.

Audi R8 – spot, canzone e traduzione – Simone White – The Beep Beep song

Pubblicato da Jak | Nella categoria Musica, Ne sentiremo parlare, Pubblicità, Traduzioni

Ok, lo ammetto: questo spot mi ha un po’ stregato … mi ci sono avvicinato piano, vedendolo su internet … poi ho sentito il bisogno di scoprire chi cantava la giocosa melodia che ne fa da colonna sonora, poi … vabbè, se iniziano a passarlo con insistenza in TV, addio, poi sfido che uno si ritrova in macchina, sente un beep beep, e gli torna in mente, in tutto il suo splendore … meno male che (per ora) è un piacere, ogni volta basta la melodia per rivedere mentalmente le immagini dello spot, la cui calma e serenità è un bel gioco di contrasto con la grinta della vettura in questione … e poi di questi tempi, dai, a furia di pubblicità di Black&Decker (hint hint, regalo per lui, vuoi non regalargli la pialla di ultima generazione, che verrà come da regola usata forse se va bene giusto una volta, data la sua nota fama di bricoleur della domenica?), schiume liscianti per capelli (hint hint, regalo per lei, vuoi mettere non sentirla più lamentarsi del capello ispido?), profumi (ancora regalo per lei, hey, non vale, siamo 2 a 1!), gioielli (messi al collo di lei alle due di notte, che se provo a farlo io mi trovo il volto tumefatto da un colpo stile Bruce Lee, visto che per i risvegli improvvisi in famiglia vale la regola auera “prima colpisci poi chiedi spiegazioni” … e comunque siamo 3 a 1, ahia, si mette male … ) … qualcosa di più “sognante” … vedi una bella vettura da 100.000 e passa euro, beh, è un bel pensiero … sì ok, in paragone il Black&Decker la vince 100.000 a 1 in termini di vendite come regalo di Natale, è vero, ma vuoi mettere, quanta poesia, quanto amore, quanta dolcezza emergono in questo spot nella realizzazione di questa vettura / creatura? Sarà fuori dalla portata dei più, ma è anche bello lasciarsi emozionare da sogni un po’ più grandi … o no? ;)

E quindi, ecco (di nuovo, l’avevo già ripreso), lo spot:

Per chi vuole, c’è anche il “Making of” dello spot (interesting, have a look!)

E poi c’è la splendida canzone di Simone White, “The Beep Beep Song”, un’incantevole voce che (qui mi spertico! ;) ) sembra in questo brano un po’ una sirena, sarà il tono di voce, sarà la melodia, ma … rapisce!

Il testo?

Beep beep beep beep beep beep beep
go the horns in the cars in the street
we walked away from the lover’s leap
opposite directions
synchronised feet
wait wait wait wait wait wait wait
for the time it takes a heart to mend a break
how many moons are reflected in the lake
can you wait forever if time is all it takes
despite all the warnings
I landed like
a fallen star
in your arms
beat beat beat beat beat beat beat
goes my heart on the side of my sleeve
whispering something I can hardly believe
“let me take the lead
cos love is all we need

Tradotto?

Beep beep beep beep beep beep beep
fanno i clacson delle macchine giù per strada
ci siamo allontanati dalla rupe degli amanti
prendendo strade diverse
con i piedi che andavano di pari passo
aspetta aspetta aspetta aspetta aspetta aspetta aspetta
per il tempo che serve a un cuore per riprendersi da uno strappo
quante lune si riflettono nel lago
puoi aspettare per sempre se il tempo è tutto ciò che serve ( ? )
nonostante tutti gli avvertimenti
sono atterrata
come una stella caduta
nelle tue braccia
batte batte batte batte batte batte batte
il mio cuore giusto a fianco della mia manica
sussurrando qualcosa a cui stento a credere
“fammi prendere il comando
che l’amore è tutto ciò di cui abbiamo bisogno”

… L’album è “I am the man”, è del 2007 e questo è il video di questa (splendida) canzone, in cui è possibile ascoltarla tutta … :

Mi sa che ne sentiremo parlare, di quest’artista, voi che dite?

Ah, comunque … bella macchina, l’R8, non elegantissima, ma di certo non passa inosservata! ;)

Tag: ,
December 5th, 2007


10 Responses to “Audi R8 – spot, canzone e traduzione – Simone White – The Beep Beep song”

  1. LyLe Says:

    me ne sono innamorata al primo ascolto
    *________________*

  2. Angelo Borsotti Says:

    qualche ritocco alla traduzione:

    Biip biip biip biip biip biip biip
    fanno i clacson delle macchine in strada
    ci siamo allontanati dalla rupe degli amanti
    in direzioni opposte
    con i piedi che andavano di pari passo
    aspetta aspetta aspetta aspetta aspetta aspetta aspetta
    per il tempo che serve a un cuore per ricucire una rottura
    quante lune si riflettono nel lago
    puoi aspettare per sempre se il tempo è tutto ciò che serve
    nonostante tutti gli avvertimenti
    sono atterrata
    come una stella caduta
    nelle tue braccia
    bum bum bum bum bum bum bum
    fa il mio cuore nella mia mano
    sussurrando qualcosa a cui stento a credere
    lascia fare a me
    che l’amore è tutto ciò di cui abbiamo bisogno

  3. Jak Says:

    Grazie Angelo, in effetti io mi sono preso qualche licenza in più … e anche qualche cantonata :) Mi ero perso quell’espressione idiomatica, “on the side of my sleeve”, che ora ho scoperto essere più o meno derivata da qui: “Wear your heart on your sleeve” > “Someone who wears their heart on their sleeve shows their emotions and feelings publicly.”.

    Complimenti per il tuo inglese!

    P.s. mi confermi la rupe degli amanti? Ci sono arrivato a buon senso, c’è di meglio come traduzione?

    Ciao, e ancora, grazie! (anche da parte degli altri che passano di qui ;) )

  4. Alice in wonderland Says:

    ahahah ma come ci sei arrivato al mio blog? comunque si è grazie a te se ho vagamente inteso il testo, ma alcune parti non rendono bene… è davvero difficile tradurre a volte!!! comunque ancora complimenti per la canzone che hai scelto, ora mi faccio un giro sul tuo sito va, che l’altra volta ho letto solo il testo :)
    ciao e buona vigilia!!!!!!!!!!!!!!

  5. staroffire Says:

    …che riomantica questa canzone.. splendido e delicato anche lo spot, forse per far risaltare ancora più il contrasto con un auto così aggressiva.. Ciao.. ah dimenticavo Buon Natale! Star

  6. Jak Says:

    Ciao Alice, Angelo ci ha dato una mano in più … p.s. mi piace il tuo “rammendare uno strappo”, ci avevo pensato anche io, poi in quel caso mi sono preso una piccola licenza in più .. ;)

    Star, la canzone è davvero un bijoux, quelli dell’agenzia sono stati davvero bravi a trovare questo brano per accompagnare le immagini di questo spot, 100 punti! :)

    Merry Xmas 2 all!

  7. toni Says:

    Per “on the side of my sleeve” avevo pensato a “il cuore pulsa sotto la camicia” (rifacendomi ai fumetti) ma forse rende di più “il cuore in mano” di Angelo. La rupe degli amanti ?!? l’avevo saltata del tutto (sic!) e aggiustato la frase con “senza pensieri” … ho esagerato forse? non sono traduttrice, mi sono aiutata con Dictionary del Mac!! mio marito si è imbambolato di qs spot e voleva sapere cosa diceva….
    bè, che dire, TGIF x tutti
    BUON 2008

  8. Jak Says:

    anche a me è piaciuto molto “il cuore in mano” … neanche io sono un traduttore, però è divertente cercare di rendere bene il significato nella tua lingua natia … (divertente probabilmente fino a che non lo si fa per formazione scolastica o per mestiere … ;) ).
    Che dire, mi hai tolto le parole di bocca, TGIF a tutti!

    P.s. ma tuo marito si è imbambolato dello spot o dell’Audi R8? La traduzione l’hai fatta, non è che ora si aspetta anche l’R8? :)

  9. guuuuu!!! Says:

    grazie del testo e della traduzione, siete troppo i migliori!

  10. Angelo Borsotti Says:

    Confermo la rupe degli amanti.
    Non saprei come meglio tradurre
    lover’s leap. In Inglese questo e` il nome che viene dato a delle
    rupi da cui certe persone, legate da un amore impossibile decidono di gettarsi.

Leave a Comment