Home

TGIF (che poi sarebbe Thank God It’s Friday)

Ancor non si sa cos’è, ma perlomeno è

Spectators

rss feed technorati fav

Pagine

Archivi

Categorie

Ultimi post

Ultimi commenti

Qualche lettura

Calendario

April 2008
M T W T F S S
« Mar   May »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Twitterando ...

Powered by Twitter Tools

Per rimanere aggiornati

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner


Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Segnala il tuo sito nella directory

Blogging Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Add to Technorati Favorites

segnala il tuo blog su blogmap.it

YTBD - Yet To Be Defined - E' un po' quello che è questo blog, si vedrà strada facendo.

Yael Naim – New Soul – video e traduzione (ah, il Macbook Air è sottile, leggero e anche figo!)

Pubblicato da Jak | Nella categoria Generale

Yael Naim è entrata nelle mie orecchie un po’ di soppiatto … alla radio, in ufficio, di sottofondo, senza che mai l’ascoltassi veramente … poi un giorno ho letto di lei online, scoprendo che la sua canzone “New Soul” ha fatto da colonna sonora allo spot del Macbook Air, ho visto lo spot e … hey, ma questa l’ho già sentita …

Beh, un po’ mi mette di buon umore e un po’ mi ci ritrovo, anche se alla fine sull’iPod nano che ho freg … preso in prestito da mia moglie, alla fine non so come mai torno sempre lì, da Vasco …

Il Macbook Air due righe le meriterebbe, non tanto per le sue intrinseche qualità, ma per il paio di notizie, diciamo così, “interessanti” che lo vedono come soggetto principale:

MacBook Air, così sottile da finire (per sbaglio) nella spazzatura (Corriere.it)

Check-in, il MacBook Air non può volare (P.I.)

Due notizie che lette così, fanno sorridere, nella loro innocenza di cronaca ultra leggera (vabbè, questa me la potevo risparmiare, non ho resistito) ma che a ben vedere e a mal pensare, potrebbero essere dei capolavori di viralità … notizie ad arte, giusto quel tanto verosimili e plausibili da passare uno scrutinio superficiale (quello dei giornalisti “non tecnici”) e giusto quel tanto fuori dall’ordinario per rientrare nel filone ultra ricercato dell’uomo morde cane, capace di attirare l’attenzione del lettore cazzeggiante tanto quanto una giara di miele è capace di attirare Winnie the Pooh (che oggi, lungi dall’essere considerato un simpatico orsetto, si direbbe essere soggetto affetto da gravi disturbi del comportamento alimentare, quindi esempio negativo, e quindi da censurare, al pari del Braccio di Ferro pipaiolo) a miglia e miglia di distanza.

Cosa rimane alla fine di queste due notizie? Che il Macbook Air è così leggero … così nuovo, sottile, così piccolo (no, non è un assorbente, sù, dai!) … sì, certo, stupidi i poliziotti, ma del resto, è un portatile così nuovo … si certo, è stata sicuramente la moglie del reporter a buttarlo (un topos, siamo tutti traumatizzati dalla mamma che ci ha buttato via qualcosa, certi traumi rimangono impressi a fuoco, indelebili), ma del resto, era così sottile …

Così fosse, sono notizie da premio, da manuale di scuola … così non fosse, vabbè, il mondo è pieno di storditi, ma questo si sapeva già …

Lo spot

Il video (è semplice, ma nella sua semplicità lo trovo tenero … )

Il testo

I’m a new soul I came to this strange world hoping I could learn a bit about how to give and take.
But since I came here
felt the joy and the fear
finding myself making every possible mistake

la-la-la-la-la-la-la-la…

I’m a young soul in this very strange world hoping I could learn a bit about what is true and fake.
But why all this hate?
Try to communicate.
Finding trust and love is not always easy to make.

la-la-la-la-la-la-la-la…

This is a happy end cause’ you don’t understand everything you have done why’s everything so wrong

this is a happy end come and give me your hand I’ll take your far away.

[Refrain]:
I’m a new soul I came to this strange world hoping I could learn a bit about how to give and take but since I came here felt the joy and the fear finding myself making every possible mistake

la-la-la-la-la-la-la-la…

la-la-la-la-la-la-la-la-la-la….

La traduzione

Sono un’anima nuova, arrivata in questo strano mondo sperando di poter imparare un po’ come dare e ricevere
Ma da quando sono arrivata qui
ho provato la gioia e la paura
ritrovandomi a compiere ogni possibile sbaglio

la-la-la-la-la-la-la-la…

Sono una giovane anima in questo mondo davvero strano con la speranza di poter imparare un po’ a riguardo di ciò che è vero e ciò che è falso.
Ma perchè tutto questo odio?
Provate a comunicare.
Trovare fiducia e amore non è sempre facile da fare.

la-la-la-la-la-la-la-la…Questo è un lieto fine x’ non capisci tutto quello che hai fatto come mai tutto è così sbagliato

questo è un lieto fine vieni e dammi la tua mano e ti porterò lontano.

[Ritornello]:
Sono un’anima nuova, arrivata in questo strano mondo sperando di poter imparare un po’ come dare e ricevere
Ma da quando sono arrivata qui
ho provato la gioia e la paura
ritrovandomi a compiere ogni possibile sbaglio

la-la-la-la-la-la-la-la…

la-la-la-la-la-la-la-la-la-la….

La canzone è tratta dall’album omonimo Yael Naim, l’anno era il 2007 (vabbè, l’altro ieri).

April 4th, 2008

Leave a Comment